Settembre 24, 2021

La Pausa Info

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su La Pausa Info

TIM partner EOLO per lanciare servizi FWA nelle ‘aree bianche’ d’Italia

EOLO e TIM hanno firmato un protocollo d’intesa per lanciare una joint venture strategica nelle ‘aree bianche’ italiane, che sarà in grado di fornire servizi di accesso Internet totale a EOLO – TIM, utility italiana leader nella fornitura di connettività a banda ultra larga tramite tecnologia FWA.

L’operazione supporta la copertura a banda ultralarga di EOLO, che ha già raggiunto più di 6.500 comuni italiani e il 79% delle abitazioni in zone rurali oa bassa densità.

L’accordo prevede l’avvio di un test entro fine ottobre, l’esecuzione di opportune analisi e prove in campo e la definizione delle modalità tecniche e operative per l’erogazione dei servizi bulk di EOLO sulla rete DIM.

La partnership con TIM segna una tappa importante nel piano di sviluppo di EOLO, in cui il mercato all’ingrosso avrà un ruolo sempre più centrale e strategico nella fornitura di servizi a banda ultralarga all’Italia rurale e suburbana.

Luigi Kupitosi, Amministratore Delegato DIM
La comprensione riaffermerà il nostro impegno e la nostra volontà di diventare la forza trainante del processo di digitalizzazione della nazione e, come consorzio, ci consentirà di iniziare a testare nuove modalità di accesso ai servizi FWA e migliorare la nostra capacità di contribuire agli obiettivi. Il progetto “Italia 1 1 Giga” sarà parte della strategia del governo per l’utilizzo della banda ultralarga.

Luca Spada, Presidente e Fondatore di EOLO
Siamo lieti di ampliare la nostra collaborazione con TIM, da molti anni nostro partner strategico nella fornitura di fibra ottica alla rete dorsale di EOLO. Per questi motivi, abbiamo deciso di ampliare la nostra offerta totale ai Clienti Consumer (P2C), aggiornare la nostra rete di visione e potenziare l’innovazione di prodotto e di processo lungo tutta la catena di produzione.

READ  Idrogeno verde per la ferrovia appenninica in Italia, Ucraina, Estonia, Canada - pv Press International