Settembre 24, 2021

La Pausa Info

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su La Pausa Info

Nico Manian ha firmato un contratto pluriennale in Italia; I Warriors mantengono i loro diritti NBA

Las Vegas-Warriors squalificato Il free agent Nico Manian ha firmato un contratto pluriennale con il Virutz Bologna, la squadra più importante d’Italia, ha annunciato martedì mattina la squadra.

Si dice che il contratto di Manion con Vertus Bologna abbia clausole di uscita. Poiché i Warriors mantengono i suoi diritti NBA, possono monitorare i suoi progressi in Italia e portarlo nello stato quando si sente pronto.

Questa è una grande situazione per il Golden State, che sta già affrontando una crisi di numeri in lista La firma del playmaker Chris Siosa è d’accordo Lunedì affare a due. Secondo i rapporti, l’aggiunta di Siosa alla fine ha spinto Manion, 20 anni, a trasferirsi all’estero.

La Virtus Bologna, 16 volte campione italiano di campionato e due volte campione di Euro league, lo ha seguito alacremente nelle ultime settimane. Nico è nato a Siena, in Italia, dove giocava suo padre, l’ex giocatore NBA Pace Manion.

Nico Manian ha la doppia cittadinanza negli Stati Uniti e in Italia e fa parte della nazionale italiana da quando ha giocato per l’Italia al Campionato FIBA ​​Under 16 16s 2017. Con una media di 4,1 punti (36,7% dalla gamma da 3 punti) al 34,2% al tiro, 2,3 assist e 1,5 recuperi in 30 partite la scorsa stagione su un contratto bilaterale con i Warriors, ha impressionato con l’Italia su un grande palcoscenico.

Ha guidato l’Italia alle prime Olimpiadi in 17 anni, con 17,7 punti di media e quattro assist nelle qualificazioni olimpiche. Alle Olimpiadi di Tokyo, Manion ha segnato 12,5 punti di media e 4,5 assist a partita per portare l’Italia al quinto posto.

READ  L'Italia potrebbe imporre restrizioni "Green Pass" a persone sconosciute | Italia

I Warriors hanno 17 giocatori sotto contratto per la prossima stagione, tre di loro – Gary Baden II, Mitchell Mulder e Damien Lee – con contratto parziale o non garantito. Hanno ancora un accordo a due.

Connor Lettornio è uno scrittore del San Francisco Chronicle. E-mail: cletourneau@sfchronicle.com. Cinguettio: @Con_Chron