Settembre 26, 2021

La Pausa Info

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su La Pausa Info

McDonald Washington degli Stati Uniti affronta l’italiano Chinnaro in finale

WASHINGTON (AP) – Due anni fa, la tennista americana Maggie McDonald ha avuto bisogno di un intervento chirurgico al tendine del ginocchio e non è stata in grado di camminare per diverse settimane.

Guarda ora il 26enne McDonald, finalista del torneo ATP per la prima volta.

McDonald ha battuto il campione 2015 Kee Nishigori 6-4, 3-6, 7-5 nelle semifinali del City Open 2 ore, 46 minuti e una fantastica partita di fondo sabato sera.

“Ho voglia di mettere tutto insieme questa settimana”, ha detto McDonald, aggiungendo che è classificato 107 °. “Non sai mai quando farà clic. Per me, è questa settimana, finora.”

Affronta Jonic Chinnar d’Italia, quinta testa di serie e 24esima in classifica, nella Sunday Cup.

Il 19enne Chinner è arrivato alla partita sul cemento nella capitale del paese dopo aver perso quattro partite. Ma ha raggiunto la sua quarta finale ATP e ha impedito al ventenne Jensen Brooksby della California di correre 7-6 (2), 6-1 sabato.

McDonald era una stella del college alla UCLA, vincendo i titoli NCAA in singolo e doppio nel 2016. Sul lato positivo, ha raggiunto il quarto round di Wimbledon nel 2018 e ha mostrato una vera promessa. Di nuovo la strada è stata dura

Quando si è trattato del quarto turno degli Australian Open, ha mostrato il suo gioco che si è riunito questo febbraio. Il City ha sconfitto il campione Nick Kyrgios in due set al primo turno e il terreno più favorevole è arrivato questa settimana, inclusa la partita ravvicinata contro il secondo classificato degli US Open 2014 Nishigori.

READ  In produzione i migliori vini italiani e californiani secondo la Live-X Classification 2021

Quando Nishigori ha rotto una rete dell’avambraccio per terminare la partita, McDonald ha gridato una festa.

“Sì, significa molto. Sto cercando di sottovalutare, o, sottovalutare, un po’. Cerca di tenermi calmo”, McDonald ha scritto i suoi obiettivi di tennis nel corso degli anni, e ora raggiungerne uno è una vittoria per tutti Non cambiare troppo in basso, presta attenzione e conosci i valori dietro di esso.

Un anno prima che l’Argentina vincesse il suo unico titolo del Grande Slam a New York, Chinner è diventato il primo giovane a vincere la melodia degli US Open dopo Juan Martin del Potro nel 2008.

È molto forte mentalmente. Prende buone decisioni “, ha detto Brusky di Chinner. “Fa molte cose nel modo giusto”.

Ma Brooksby ha preso tre set point quando aveva 6-5 e ha ottenuto il Love-40 quando Sinner ha lavorato.

Brooksby inciampò, cadde bruscamente per rovescio e drop shot, che è stato il fondamento del suo successo durante una svolta in cui ha alzato il suo grado da 300 a 130 °.

Sul punto di rinunciare al set, Chinner ha preso i successivi cinque punti e 6-all-o, più precisamente, Brooksby ha lasciato i successivi cinque punti.

“Sì, sono un po’ fortunato”, ammise in seguito Sinner.

Negli spareggi, le colpe di Brooksby continuano ad aumentare. Ha provato un drop shot, Chinner ha colpito una rete e un vincitore ha iniziato le cose. Il set – Brooksby ha perso cinque partite – si è concluso con un drop shot in rete.

“Ho cercato di essere calmo, solo di essere dell’umore giusto”, ha detto Sinner. “Il primo set avrebbe potuto andare in entrambi i modi. Questo, ovviamente, mi ha dato speranza per il secondo set”.

READ  L'Italia si unisce alla Francia nella richiesta di servizi del vaccino COVID-19 - National

Questa condanna riflette probabilmente un’esperienza positiva per i giovani del Golfo. Brooksby è apparso in un totale di nove partite ATP prima di lunedì, 80 in meno di Chinnar.

“So cosa ho fatto di sbagliato, non l’ho sollevato, e anche la recessione che ne è seguita”, ha detto Brooksby. “Imparerò sicuramente da esso e mi sentirò più a mio agio con le situazioni che attraversa”.

___

Più AB Tennis: https://apnews.com/hub/tennis e https://twitter.com/AP_Sports