Settembre 26, 2021

La Pausa Info

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su La Pausa Info

Matteo Beretini punta a dare il via alla “domenica speciale” dell’Italia con il titolo di Wimbledon

Matteo Bertini ha messo a segno un’entusiasmante doppietta per l’Italia domenica per la finale di Wimbledon.

Il 25enne romano è diventato il primo italiano a raggiungere lo Showbiz SW19 dopo aver battuto Hobart Harkas 6-3, 6-0 6-7 (3) 6-4.

Il corso principale potrebbe essere l’appuntamento dell’Inghilterra con l’Italia nella finale di Euro 2020 di domenica sera, ma Bertini consegnerà un delizioso antipasto quando uscirà sul campo centrale alle 14:00.

Berettini spera di poter offrire al suo paese natale la prima metà di quella che potrebbe rivelarsi una “Dominica Special” o una domenica speciale.

“Penso che ce lo meritiamo. È un grande giorno, un grande giorno sportivo. Insieme al calcio, sono molto felice che ora siamo uno dei più grandi sport in Italia”, ha detto.

“Direi che puoi comprare un buon televisore se non ne hai già uno, perché penso che questa sia una domenica speciale per tutti noi.

“È pazzesco per noi credere, francamente, nel tennis, perché non è mai successo. Quindi è qualcosa che nessuno si aspettava: sono il primo.

Poi in termini di calcio, significa che non ci siamo qualificati per il Mondiale, quindi il lavoro che hanno fatto, quanto hanno lavorato, lo sforzo che hanno messo, penso che meritino davvero questa finale.

Wimbledon 2021 – Giorno undici – All England Lawn Tennis and Crocket Club

(Filo BA)

“Ovviamente penserò prima al mio. Poi, se ne avrò la possibilità, li vedrò. “

Ovviamente David Beckham sta guardando dal palco reale, desiderando di non assistere a una simile esibizione di dominazione italiana a Wembley in due giorni.

Hargas, che ha spezzato molti cuori quando mercoledì ha sconfitto l’otto volte campione Roger Federer a Wimbledon, era stato precedentemente rappresentato dal secondo classificato Daniel Medvedev.

Ma la 14esima testa di serie della Polonia è stata semplicemente lanciata nei primi due set perché ha dovuto affrontare una raffica implacabile chiamata il servizio di Beretini.

Hargas ha segnato un break all’inizio della partita, ma il 24enne Berettini non è stato in grado di portarlo a casa, mantenendo il punteggio sul 3-3.

Wimbledon 2021 – Giorno undici – All England Lawn Tennis and Crocket Club

(Filo BA)

Circa mezz’ora e nove partite dopo, lo stordito e confuso Hurgas si è abbassato di due set e ha visto lo stesso tipo di toppe consegnate a Federer.

Almeno è riuscito a inserirsi in semifinale al terzo posto, negando a Beretini la possibilità di scatenare il più possibile il suo dritto devastante e prendendo il tie-break per consegnare la folla, sostenendo inevitabilmente l’ormai arretrato, qualcosa da esultare loro su.

Ma il mese scorso il campione del Queens Club Berettini si è subito rotto di nuovo e ha raggiunto la sua prima finale del Grande Slam, quando Hargas ha galleggiato a lungo quando finalmente ha restituito il suo enorme servizio.

Hurgas ha dichiarato: “Matteo ha giocato una partita incredibile oggi. Ad ogni partita di servizio scambiava bombe.

“Non ho molte possibilità, praticamente zero. Grandi complimenti a lui per avere un livello così alto in tutti e quattro i set”.

READ  Mostre imperdibili in Italia quest'estate