Settembre 24, 2021

La Pausa Info

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su La Pausa Info

L’Italia pronta a ricevere il primo salvataggio dell’UE

Vuoi un calo dei mercati europei? Nella tua casella di posta prima dell’apertura ogni giorno. Registrati qui.

Iz Mesagero ha citato il ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta dicendo che l’Italia potrebbe presto ricevere la prima tranche di oltre 200 miliardi di euro ($ 243 miliardi) nel fondo di rilancio dell’UE il prossimo mese.

Il Paese riceve 25 25 miliardi tra “luglio e agosto” Giornale Ha detto in un’intervista. Ha affermato che le misure recentemente approvate dal governo italiano in materia di governance, semplificazione amministrativa e reclutamento del capitale umano costituiranno i “pilastri del piano di rilancio”.

Il mese scorso il gabinetto del primo ministro Mario Draco ha sostenuto un piano per ridurre la burocrazia, facilitare i progetti di lavori pubblici e regolamentare le procedure di gara per aiutare a lanciare la crescita nella quarta economia europea. Un ordine approvato a maggio ha rilevato che almeno il 30% delle nuove assunzioni da aziende che partecipano a gare d’appalto finanziate dall’UE non sono donne di età superiore ai 36 anni.

L’Italia è destinata a diventare il maggior beneficiario del fondo di salvataggio dell’UE, che dovrebbe ricevere più di 200 200 miliardi nei prossimi anni. Il governatore della Banca d’Italia Ignacio Visco ha dichiarato la scorsa settimana che è probabile che l’economia cresca di oltre il 4% nel 2021 con l’avvio dei fondi e la riapertura delle imprese.