Settembre 24, 2021

La Pausa Info

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su La Pausa Info

L’Italia apre ai viaggiatori statunitensi entro l’estate 2021 e il mercato degli affitti delle ville esploderà

Il governo italiano ha annunciato il 14 maggio che il paese avrebbe riaperto i suoi confini ai turisti statunitensi che hanno il vaccino o gli anticorpi o un test PCR negativo di 48 ore.

Maria Elena Rossi, direttore marketing e promozione dell’Ente Nazionale Italiano per il Turismo, recentemente arrivata a Roma, ha confermato che tali viaggiatori non hanno più bisogno di “un motivo specifico per entrare nel Paese”. United Airlines, American Airlines, Delta e Alitalia sono stati tutti descritti come “ambiti aerei testati”.

Tutto il Paese può essere aperto, ma solo le isole di Capri e Ischia in Campania sono considerate vaccinate per l’intera popolazione, esente da covid. Gli hotel sono tenuti a rispettare norme rigorose e i ristoranti sono riaperti al 50% della capacità.

“C’è una forte tendenza per gli affitti delle ville nelle zone rurali come la Toscana e l’Umbria”, ha detto la signora Rosie. “Offrono più privacy e un’esperienza più semplice per le famiglie.”

La notizia dell’epidemia è emersa quando la co-fondatrice di Tuscan Dream, Carolina Cassini, si trovava a Los Angeles lo scorso marzo. Stava concludendo le prenotazioni per l’estate 2020 nella sua Toscana, inclusi matrimoni, affitti di ville di lusso e viaggi personalizzati. Il suo volo di ritorno in Italia è stato improvvisamente cancellato. Le ci è voluta una settimana per trovare la strada di casa.

La signora Cassini non era nel panico. Non quando un cliente chiama a fine mese per posticipare un matrimonio, non quando altri chiedono un rimborso. Alla fine, la maggior parte delle prenotazioni era originariamente prevista per il 2021 e, più recentemente, per il 2022. Conoscendo personalmente ogni proprietario di villa, gestisce circa 60 case ed è in grado di interagire con esse e ricevere crediti dai suoi clienti.

Sono cresciuto in Toscana e vivo ancora lì “, ha detto. “Così quando abbiamo fondato l’azienda nel 1999, ho deciso di concentrarmi su ciò che conoscevo meglio. “

In questo momento, è impegnato a prenotare passeggeri per agosto e autunno. Inizierà un ritiro motociclistico a ottobre, ma entro il 2022 ha in programma un corso di cucina con gli zii toscani e un viaggio di allenamento di baseball per utilizzare lo splendido campo da baseball nella zona di Crocheto.

“I viaggiatori americani hanno inviato un’e-mail non appena il paese è stato aperto”, ha detto la signora Cassini, “ma ci è voluto un po’ di tempo per pianificare il loro viaggio”.

La signora Cassini sta ora inoltrando richieste dall’agosto 2021 all’estate 2023.

In Toscana ieri l’ordinanza del coprifuoco è stata cambiata a mezzanotte e sarà revocata il 21 giugnost. È una buona idea controllare il sito dell’Ambasciata d’Italia a Washington e collaborare con l’agente di viaggio prima di prenotare il viaggio, poiché le regole vengono aggiornate regolarmente.

Informazioni aggiornate Qui:

READ  Quattro spiagge del Regno Unito sono tra le prime 20 in Europa mentre lo spot dello Yorkshire batte Italia e Francia