Settembre 26, 2021

La Pausa Info

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su La Pausa Info

La francese Saratz e l’italiana I Wonder Pictures uniscono le forze con le nuove voci del cinema italiano (dettaglio)

Società di vendita e coproduzione francese Saratz Ha stretto un’alleanza con l’Italia mi chiedo Film per ricercare collettivamente i progetti dei registi cinematografici italiani sotto il radar, che possono coprodurre e distribuire in Italia e nel mondo.

L’accordo tra l’agente di vendita senior e l’ex dirigente di Wild Punch Carol Bardon, una delle principali società parigine con sede a Sardes e un distributore italiano in crescita che possiede e gestisce il Biograph Film Festival Andrea Romeo, riflette il crescente interesse internazionale. E la necessità che il nuovo cinema italiano e le aziende europee uniscano le forze man mano che il mercato si integra.

Altro da Variety

“Amanda”, la prima regista della sceneggiatrice italiana Carolina Cavalli, autrice della serie originale italiana di Netflix “Zero”, è la prima collaborazione tra le due squadre.

Ambientato a Torino, “Amanda” è una donna di 24 anni che torna nella sua città natale, Torino, dopo un periodo a Parigi, dove si sente imbarazzata e poi interrompe con un’amica d’infanzia che non vede da secoli. Indica l’inizio di una relazione forte.

“È l’opposto dell’amicizia tra due donne giovani e belle. Possono avere entrambe molto successo, ma sono entrambe in qualche modo sbagliate”, ha detto Burton.

Le riprese di “Amanda” inizieranno a Torino all’inizio di ottobre, con la regista Annamaria Morelli, responsabile di Elsinore Film, I Wonder e Charts. La recitazione è nascosta.

Riguardo a come funzionerà l’alleanza tra Surats e I Wonder, Bharathan ha detto che inizieranno i loro progetti in anticipo e “il modello di investimento è completamente flessibile a seconda dell’opportunità”.

“Vogliamo venire come produttori o co-produttori e vogliamo essere molto coinvolti dal lato artistico e del marketing”, ha aggiunto.

READ  Nuovo Museo del Cinema al Centro Alimenti e Veicoli d'Italia

“Quando spediremo, fondamentalmente riceveranno una parte del loro budget e della fornitura italiana combinata con la fornitura internazionale”, ha osservato Romeo. “Poiché entrambi i team lavorano insieme, troveranno anche un team di marketing congiunto”.

Migliore varietà

Per favore registra Newsletter di varietà. Per le ultime novità, seguici Facebook, Twitter, E Instagram.