Settembre 26, 2021

La Pausa Info

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su La Pausa Info

Humanity 2.0 nomina Carlo de Azaro Fionto nell’advisory board

Il non profit collabora con le migliori menti strategiche del mondo sugli sforzi di impatto basati sulla Santa Sede (Vaticano)

Roma, Italia (Città del Vaticano) / Accesso / 9 settembre 2021 / Umanità 2.0, Senza scopo di lucro (ONG) Insieme alla Santa Sede (Vaticano) sono lieto di annunciare la nomina di Carlo de Azaro Pionto al suo Comitato Consultivo per sovrintendere alla direzione strategica ed etica di Humanity 2.0, che si concentra sull’identificazione e la rimozione delle più importanti barriere alla prosperità umana. Tentativi di attacco.

Carlo de Azaro Fionto, CEO di Newlin ed ex presidente della partnership EMEA di Google

ha commentato Matthew Sanders, CEO di Humanity 2.0; “Carlo è una forza della natura. La sua passione per vedere la tecnologia accelerare la prosperità umana è uno dei motivi principali per cui lo abbiamo invitato a far parte del nostro comitato consultivo. Speriamo che l’esperienza guidi efficacemente i problemi nella misurazione di un’azienda tecnologica in Italia. Sono lieto di collaborare con Humanities 2.0 come membro dell’Advisory Board.

L’Advisory Board di Humanity 2.0 è composto da 10 membri:

Maurice Levy; Presidente del Consiglio di Sorveglianza; Comitato Generale

Aiuta Bill; AMMINISTRATORE DELEGATO; Vulcano

Dae U.; Vicepresidente Senior, Affari Societari e Responsabilità Sociale d’Impresa; Cisco

Carlo de Azaro Pionto; Ex Presidente – Partnership EMEA; Google

Jean Olwang; Presidente e Fiduciario Virgin United & B Group; Socio anziano; Vergine

Jim Pitofsky; Amministratore Delegato, Alleanza Strategica; Fondazione John Templeton

Hillary Pennington; vicepresidente esecutivo per il progetto; Fondazione Ford

Dinah McLeod; Direttore e responsabile della ragione, Uguaglianza sul posto di lavoro; Girone B

Matt Bird; CEO, CommPro Worldwide

READ  Harry Wilson esorta il Galles a battere la Turchia per evitare un tuffo forzato italiano | Euro 2020

Sig. Filippo Larry; Capo; Umanità 2.0

A proposito di Carlo di Azaro Pionto

Carlo de Azaro è consulente strategico di Fiona Expo Capital.

Carlo Telecom lancia una nuova società di progetti cloud in Italia. In precedenza, per 10 anni, è stato presidente della partnership EMEA presso Google. Ha iniziato la sua carriera come consulente presso McFinn Management Consultants ed è entrato in KPMG Consulting in Italia nel 1994, dove è diventato Presidente e CEO di France Consulting nel 1999. Unisys Vice President e MD alla fine del 2001 come EMEA Telecom and Media.

Nel febbraio 2004 è entrato in AOL Europe come Senior Vice President of Strategy. Pochi mesi dopo è stato nominato Presidente e CEO di AOL France e Presidente di AOL Europe nel 2006.

All’inizio del 2007, LaGuardia è diventato CEO delle operazioni internazionali presso Active Media, dove ha gestito le operazioni per l’Europa meridionale e orientale, il Medio Oriente e l’Africa per cinque anni prima di entrare in Google nel luglio 2009. Da gennaio 2015, Carlo è stato personalmente il presidente della partnership EMEA di Google, seguendo importanti partnership e relazioni aziendali. È membro del consiglio di amministrazione di Auchan Retail International ed è stato membro del consiglio di Darty dal 2010 fino alla vendita a Fnac ed è membro del consiglio di amministrazione di Manutan International dal 2011.

Carlo ha la cittadinanza francese e italiana. Si è laureato all’Università La Sabianza di Roma (Italia) e vive con la moglie Natalie a Parigi. Nato nel 1965, lui e sua moglie hanno cinque figli.

Informazioni sull’umanità 2.0

Humanity 2.0 non ha scopo di lucro (ONG) Insieme alla Santa Sede (Vaticano) si è concentrato sull’individuazione e la rimozione delle barriere più importanti alla prosperità umana. Un veicolo che facilita le joint venture tra i settori pubblico, privato e fiduciario tradizionalmente chiusi. Il suo scopo è identificare gli ostacoli alla prosperità umana e quindi lavorare in modo collaborativo nei campi per rimuoverli misurando e misurando soluzioni audaci e innovative. Sviluppato in collaborazione con il Digestivo e la Confederazione dei leader e delle personalità per promuovere lo sviluppo umano integrato nella Santa Sede, Humanity 2.0 cerca di unire l’umanità per la causa comune che i nostri figli sentano un mondo migliore.

READ  Gli highlights del 3-0 dell'Italia sulla Svizzera

Per maggiori informazioni visita:www.humanity2-0.org | Facebook | Twitter | LinkedIn

Contatto:

Contatti Umanità 2.0:
Matt Bird
Membro dell’Advisory Board
B: +1 646.401.4499
E: matt@commpro.com

Contatto PR e media:
Nicole Litti
Responsabile del progetto
CommPro è globale
E: Nicole.liddy@commpro.com
C: 848-702-4173

Prova: Umanità 2.0

Vedi la versione originale su Accesswire.com:
https://www.accesswire.com/663388/Humanity-20- Nomina-Carlo-DAsaro -Biondo-to-Advisory-Board – Roma-Italia