Settembre 26, 2021

La Pausa Info

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su La Pausa Info

Euro 2021 | Perché l’Italia si chiama ‘Assuri’ e perché gioca in azzurro?

Italia e Spagna si affrontano nella prima semifinale di Euro 2020 allo stadio di Wembley Martedì, per la prima volta dal 2012, la squadra di Roberto Mancini cercherà di raggiungere una finale dell’Europeo, la stessa avversaria Sconfitta con il punteggio di 4-0 Assuri ioPartita clou allo Stadio Olimpico di Kiev.

Le maglie azzurre indossate dall’Italia possono essere considerate le più apprezzate nel calcio internazionale con il giallo del Brasile, che dà alla pagina il soprannome di Canerinho (Piccolo canarino). L’Italia, conosciuta anche come Assuri, ha vinto quattro Mondiali e un Campionato Europeo decorato in blu, e raramente si è allontanata dal suo bar tradizionale nel corso della sua storia.

Tutto il bianco dovrebbe essere blu

Come molte squadre all’inizio del XX secolo, L’Italia esordisce in bianco quando esordisce contro la Francia nel 1910. Sebbene ciò sia in parte dovuto al dibattito su quale colore rappresentare una nazione unita 50 anni fa, si basa su preoccupazioni più pratiche – Costo contemporaneo della tintura.

Alla fine fu deciso che l’Italia avrebbe giocato in azzurro, con le nuove maglie giocate per la prima volta nel 1911 contro l’Ungheria. Dopo due partite in bianco. Il blu era una scelta naturale, derivato dal blu di Savoia (o blu di Savoia) utilizzato da Casa Savoia fin dall’XI secolo. Da un inizio abbastanza umile, Il Palazzo Sabaudo divenne il sovrano assoluto della Sicilia In seguito, attraverso il ramo Savoia-Carignano della famiglia, i dominatori completi dell’Italia fino alla dichiarazione della Repubblica Italiana nel 1946. Gli ultimi quattro re d’Italia, Vittorio Emanuele II, Umberto I, Vittorio Emanuele III e Umberto II Casa Savoia e Il blu savoia adorna ancora il bordo esterno dello stendardo presidenziale italiano.

READ  Ispirato dall'Italia: Costa Fires - The Moody David Report - Starford offre varie offerte al dettaglio

Chiamato anche Blu Savoia In italiano, Poco dopo che l’Italia ha adottato le sue maglie azzurre, il gioco dei colori ha fatto il suo nome in nazionale.

Altre magliette italiane

Come molti paesi, l’Italia si allontana occasionalmente dal suo territorio tradizionale. Benito Mussolini ha ordinato un esperimento a breve termine con il nero L’Italia fece amicizia con la Francia nel 1935 e giocò tutte le zone nere volute dal dittatore italiano nel 1938 (Anche se Hitler indossava il blu alle Olimpiadi del 1936 in Germania).

La striscia AV standard dell’Italia è bianca ma raramente indossano una maglia verde, Utilizzato per la prima volta durante l’amicizia del 1954 contro l’Argentina. La storia racconta che sul lato internazionale degli junior, i viaggiatori dovrebbero indossare magliette verdi “da allenamento”, poiché la squadra senior dell’Italia indossa il blu. Prima di essere consegnati ritualmente Blu Savoia.

Da quando è diventata Repubblica d’Italia nel 1964, La maglia azzurra viene indossata come primo capo del Paese in maniera permanente.