Settembre 24, 2021

La Pausa Info

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su La Pausa Info

10 giorni in giro per il nord Italia

Credito fotografico: Luke Klaassen - Getty Images

Credito fotografico: Luke Klaassen – Getty Images

Il tono del Giro d’Italia di lunga data – una ripetizione delle donne Tour in Italia Platform Race, precedentemente nota come Zero Rosa, torna quest’anno con lo status di UCI. Tuttavia, nonostante sia stata declassata all’evento UCI Women’s Proseries dallo status di Women’s World Tour, questa corsa a tappe di 10 giorni vedrà la partecipazione delle migliori squadre femminili del mondo poiché molti corridori la utilizzano. Preparazione olimpica.

La versione di Ziro Rosa di quest’anno includerà 24 squadre e 144 corridori che gareggeranno per la Maglia Rosa (maglia rosa) in 10 livelli e oltre 1.022 chilometri o 635 miglia. Ogni giorno verranno assegnate cinque maglie: rosa per il leader della Classifica Generale (GC), Cycleman – viola per il leader dei punti generali, verde per la regina delle montagne, bianca per il giovane corridore di testa e blu per il miglior GC italiano .

Storia del Giro d’Italia Tone

Alla sua 32a edizione, il Giro de Italia Tone è una delle corse a tappe femminili più lunghe al mondo. Precedentemente noto come Giro de Italia Feminil e Giro Rosa, è stato avviato nel 1988 e opera quasi ogni anno. In effetti, è una delle uniche gare femminili con 10 tappe. Si tratta di due livelli in anticipo rispetto al Tour de France Fems previsto per il 2022.

Sebbene abbia perso il suo status di World Tour per il 2021, gli organizzatori sperano che grazie alla nuova gestione di PMG Sport / Starlight, la gara torni al round del World Tour 2022. “La decisione dell’UCI di riportare il tono Zero de Italia è una buona notizia per Zero nel Women’s World Tour 2022”, ha affermato Roberto Ruini, fondatore di BMG Sport e direttore generale di Zero de Italia Tone. Ciò conferma la nostra volontà da quest’anno di investire tutti i mezzi per dare il giusto valore a questo grande evento sportivo. “Quest’anno il montepremi è raddoppiato e la sicurezza per i corridori è stata migliorata.

Sentiero

Il percorso del Giro di Italia Tone attraversa quattro regioni del nord Italia: Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Per chi non conosce la geografia italiana, il confine tra Francia e Svizzera si trova ai piedi delle Alpi piemontesi. Accanto ad essa, la regione Lombardia comprende il suo capoluogo Milano e la nota località del Lago di Como. The Venice House si trova ad est di Venezia L Lombardia e va dalle montagne delle Dolomiti al mare Adriatico. Infine, il Friuli comprendeva alcune dolomiti che si trovavano al confine tra Venezia, Giulia, Austria e Slovenia.

READ  Jouisse, Occhipinti 36 km in Italia

“L’elevata qualità tecnica della gara è straordinaria dal punto di vista paesaggistico e naturalistico con la presenza delle squadre più importanti del mondo e un tracciato di difficoltà medio-alta e individua le zone italiane più colpite”. essere una versione di curriculum, la versione di quest’anno è una versione di rinascita. “

livelli

Il tono Zero de Italia è suddiviso in 10 livelli, coprendo un totale di 1.022 chilometri (635 miglia) in 10 giorni di gare.

Livello 1 – 2 luglio – Da Fosano a Kunio

26,7 km / 16,5 miglia

Zero prende il via con un test del tempo della tavola relativamente piatto, che sale lentamente solo di 100 metri a 16,5 mph.

Livello 2 – 3 luglio – Inchini a Prado Nevoso

100,1 km / 62 miglia

La salita di quasi 1.000 metri inizia presto i livelli di montagna della gara e termina con un’enorme salita – e decide chi sarà il primo ciclista a indossare la desiderabile maglia rosa.

Livello 3 – 4 luglio – Castello Monfredo a Ovada

135 chilometri / 83 miglia

Un’altra piattaforma di montagna, che si è fermata nella seconda metà della gara con alcune salite strette e strette.

Livello 4 – 5 luglio – Chiusura della farmacia. Fondovalle al Real de Pharmassa Cascade del Dos

11,2 chilometri / 6,96 miglia

Una cronometro personale non fa riposare i corridori su soli 11,2 chilometri: è la sfida di una salita graduale di 500 metri, che si conclude alla quota più alta della regione: 1.714 metri.

Livello 5 – 6 luglio – Da Milano a Carugate

120,1 km / 74,6 miglia

Milano può essere conosciuta come la capitale mondiale della moda, ma il 5 luglio sarà anche l’inizio della quinta fase. Questa è una superficie piatta finora, quindi assicurati di venire alla musica per un possibile sprint finale.

Livello 6 – 7 luglio – Da Colico a Colico

155 km / 96,3 miglia

Questa lunga e montuosa piattaforma circonda il Lago Cuomo, unico punto in cui inizia e finisce nello stesso punto. È la fase più lunga della corsa e viene interrotta dalla salita dei pugni dopo la salita dei pugni, con pochissimi tratti di “riposo”.

READ  Rassegna 'Nivola: Paesaggi': Innovazioni dall'Italia

Livello 7 – 8 luglio – Da Chopraso de Guardo a Buenago del Carta

109,5 chilometri / 68 miglia

La gara consiste in sei round di 11 miglia che contano verso i livelli di montagna con cinque salite significative, che culminano alla fine della vetta.

Livello 8 – 9 luglio – Da San Ventemiano a Mortecliano

129,4 chilometri / 80,4 miglia

Infine, un’altra posizione piatta. Cerca le squadre che iniziano le mosse mentre la gara entra nelle sue fasi finali.

Livello 9 – 10 luglio – Da Felto-Umberto al Monte Matajur

122,6 km / 76,1 miglia

C’è un dislivello dall’inizio alla fine su questa piattaforma di montagna, che è 1.124 metri più in alto di un punto di arrivo in cima alla collina di Matajur.

Livello 10 – 11 luglio – Da Capriva del Friuli a Cormans

113 km / 70,2 miglia

La fase finale, un altro livello di montagna, si concluderà a Kormans. Le quattro salite principali ai punti di montagna sono divise su più di 70 miglia, portando la leggera discesa a un finale spettacolare.

Chi sono i piloti da tenere d’occhio?

Credito fotografico: Luke Klaassen - Getty Images

Credito fotografico: Luke Klaassen – Getty Images

Perché la gara si svolge con qualche settimana di anticipo giochi Olimpici, Che sarà molto diverso dalle gare della stagione precedente. I piloti che lo usano come canzone per le Olimpiadi si concentreranno sulla fornitura di prestazioni migliori, ma cercheranno di evitare di essere ustionati o feriti più di Tokyo. Alcuni dei piloti che di solito preferiscono il podio: più volte campione del mondo e due volte vincitore di gare race Anemic van Wollton (Movistar) – Non partecipano quando sono pronti per le partite. Nel frattempo, i corridori che non faranno parte della squadra olimpica del loro paese avranno fame di recupero, quindi potrebbero esserci delle scosse sul palco.

Vedi Riders inclusi Anna van der Bregen (SD Works), Amanda Spratt (Bike Exchange), Lucinda Brand (Trek Sekafredo), Marion Voss (Lotto Jumbo) ed Elisa Lango Porcini (Trek Sekafredo). Puoi vedere la lista di partenza completa Qui.

Vos e Van der Bregen hanno vinto il tono Zero de Italia tre volte nella loro vita, con Van der Bregen che ha vinto la rivincita del 2020 lo scorso settembre (di solito posticipata da luglio a causa di Covit). Voss non vince una gara dal 2014, ma ha un inizio stellare per la stagione 2021, inclusa una vittoria all’Amstel Gold Race ad aprile e Un podio a La Course lo scorso fine settimana, Finito poco prima di van der Bregen. Finora Van der Bregen ha avuto una stagione di corse a tappe stellare, con Vulta che ha battuto un Burgos Feminas a maggio e Omloop Head Newsplot a febbraio.

READ  L'Italia potrebbe imporre restrizioni "Green Pass" a persone sconosciute | Italia

Tuttavia, Sprat e Longo Borgini non sono nuovi alla tappa: Sprat è stato due volte terzo assoluto, Longo Borgini secondo nel 2017 e terzo nel 2020.

Questa gara è piena Piloti americani Così come: Taylor Wiles E ruth inverno Di Trek-Sekafredo; Alexis Ryan alla Canyon-SRAM; Leah Thomas in Movister; Gore Rivera al Team DSM; Il team TIBCO-SVB comprende Kristen Faulkner, Lauren Stephens, Emily Newsom e Clara Honsinger; E Heidi France, Holly Breck, Katie Klaus e Christa Doble-Hiccup del Rally Cycling. Alcuni di questi atleti, tra cui Kristen Faulkner e Taylor Wiles, Hanno discusso e sfidato apertamente il processo di selezione olimpica del ciclismo USA Il risultato è in esecuzione con un fuoco risorgente.

Dove posso guardare la gara?

Sfortunatamente, questa corsa a tappe è stata declassata rispetto al livello precedente perché gli organizzatori non hanno fornito la necessaria copertura televisiva lo scorso anno. Ma gli organizzatori hanno promesso contenuti di un’ora per ogni tappa, che include la corsa finale di 15 km, seguita da interviste con i migliori classificati e copertura della cerimonia di tappa.

“L’anno scorso abbiamo raggiunto un pubblico complessivo di oltre sei milioni di utenti”, afferma Ruini. “Quest’anno abbiamo ampliato notevolmente la potenziale base di utenti, grazie a una distribuzione globale senza precedenti di emittenti e streaming media nazionali e internazionali… Ulteriori sforzi di produzione per perseguire un obiettivo condiviso con FCI (Federasion Cyclistica Italiana) e UCI (Union Cyclist internazionale) da consegnare.”

Nella maggior parte dei giorni, il live streaming inizia dalle 8:00 alle 9:00 EST Il canale YouTube della gara, Prendi di più Pass gara GCN (Disponibile in regioni selezionate). Gli appassionati di ciclismo di tutto il mondo saranno aiutati a fornire la migliore protezione per la gara femminile sintonizzandosi per cogliere la fine della gara ogni giorno.

Squadre

Potrebbe piacerti anche